The Night of the 5 Xenomorphs, Marco Prato in live painting.

Serata speciale al Feudo di San Giorio, luogo ideale per il magico connubio tra il live painting di Marco Prato e la musica della band Alieno di Vetro.

The Night of the 5 Xenomorphs è un insieme di atmosfere, date in primis dalla bellissima ambientazione dentro le mura del feudo, le luci ed i colori della psichedelica pittura di Marco Prato ed il sound new wave in sottofondo della band.

In esposizione presso il Feudo alcune delle opere di Marco Prato, poliedrico pittore, prima fotografo autodidatta ed ora pittore su grande formato con tempere, resine e pigmenti. Opere d’impatto dai disegni su carta ai quadri esposti, dalle figure umane agli animali, fiori e natura, il tutto avvolto in un susseguirsi di mutazioni, visioni puramente oniriche, surreali o psichedeliche.

Particolare di Marco è il fatto di essere quasi completamente daltonico, che lo ha portato spesso a dipingere in monocolore e a fotografare in bianco e nero. Adesso è di nuovo in gioco con i colori, brillanti e assolutamente psichedelici, perché, come dice lui, “pur non percependoli correttamente, sono innamorato dei colori”.

Un po’ di immagini per per rendere tangibile la serata spaziale che abbiamo vissuto.

Paolo Pavan

“Istinto, gioco, passione, lavoro. La fotografia è un po’ tutto questo e qualcosa, alla fine, ti resta sempre.”