Non fate morire il Padiglione14 e la cultura underground!

Petizione per la riapertura del Padiglione14. (di Diego Glaze Grandi)

Il Pad14 è stato uno spazio per la cultura musicale e sociale, per 15 anni ha ospitato  migliaia di persone e artisti, ha dimostrato di essere un punto di riferimento fermo, una location che per molti era diventata una seconda casa.
Un posto dove la musica ha avuto un’importanza basilare sullo svolgimento delle attività, grazie agli sforzi di tutte le persone che hanno gestito con passione e perseveranza la location, era ormai riconosciuto a livello internazionale come tappa per molti tour di band europee e non meno importante un punto di riferimento per l’underground Italiano.
Chiediamo a nome di tutta la comunità musicale la riapertura del Padiglione14 e alle istituzioni di Collegno, che sono i proprietari dello stabile, di dare un segnale forte, fate vedere che la musica nel nostro paese è importante, è Cultura.
Non fate morire e riconsegnate all’underground e all’intrattenimento la magia di un palco, per dar voce a tutti coloro che hanno bisogno di esprimersi suonando, non toglieteci uno spazio così importante.

A nome di tutta la comunità musicale.

Firmate la petizione!

 

Paolo Pavan

Paolo Pavan

“Istinto, gioco, passione, lavoro. La fotografia è un po’ tutto questo e qualcosa, alla fine, ti resta sempre.”