Il Pala Alpitour di Torino riceve Daniele Silvestri

 

Il Tour 2019 di Daniele Silvestri nei Palasport approda a Torino.
50 anni e 25 di carriera sono un traguardo importante, festeggiarli in spazi più grandi rispetto a quelli usuali a cui Daniele è abituato dimostra quanto l’artista romano sia preparato ad affrontare sfide sempre più ardite.  La tappa torinese del Tour intitolato “La Terra dal vivo sotto i piedi”, il tour partito il 19 ottobre da Roseto degli Abruzzi è attesa per sabato 23 Novembre al Pala Alpitour e rappresenta l’occasione per il pubblico torinese di festeggiare i 25 anni di carriera e il cinquantesimo compleanno dell’artista romano. Lo spettacolo si preannuncia grandioso, sul palco ci saranno 9 musicisti (due batterie, quelle di Fabio Rondanini e Piero Monterisi, le tastiere e sintetizzatori di Gianluca Misiti e Duilio Galiotoe, le chitarre di Adriano Viterbini e Daniele Fiaschi, il basso di Gabriele Lazzarotti, i fiati di Marco Santoro, le percussioni di Jose Ramon Caraballo Armas) e il rapper Rancore come ospite. Le scenografie, i visual e i giochi di luce si preannunciano davvero spettacolari, i musicisti si muoveranno su un vero cumulo di terra posto al centro del palasport in richiamo al titolo del notevole recente album. La scaletta sarà naturalmente composta dai brani più rappresentativi della luminosa carriera per una durata monstre di circa tre ore.
E l’ultima tappa della tournee e l’appuntamento è imperdibile, noi di weloveradiorock.com ci saremo!

Biglietti su Ticketone

Roberto Remondino

"Wishin' and hopin' and thinkin' and prayin' Plannin' and dreamin' each night of her charms That won't get you into her arms So if you're lookin' to find love you can share All you gotta do is hold her and kiss her and love her And show her that you care".