Germi – Afterhours (1995)

I Germi vengono inoculati una prima volta nel 1990 in tipologie tipiche di infezioni “grungesche”.
Il secondo esperimento si tiene nel 1993 quando il germe patogeno prolifera su una primigenia piastra di heavy metal ibridandosi con adeguate distorsioni e una sconcertante melodia.
Nel 1995 un’intera nazione viene contaminata.
Dal laboratorio milanese assistiamo alla mutazione completa del germe.Afterhours
La lingua cambia e si affila la parola: Agnelli origina il Novus Versus Italicus in cui prende solennemente l’ironia di Rino Gaetano e la innesta su un lirismo immaginifico pieno di tutto: dolore, amore, ansia, sperma, giovani coglioni, sguardi pensosi su una società ancora compressa ma promettente.
Poi viene Settembre, la plastilina, l’ossigeno che odora e la donna carnale da divorare, ti pare di vedere Agnelli scopare.
Strategie diventa la canzone del gesto regolato dall’ansia.
La lama vocale di Agnelli si allunga arrugginita su linee melodiche di fondo incalzanti. Con sopra ricami come spruzzi. Chitarre che si rasserenano d’un tratto ma poi riprendono a ferirsi.
Ognuno nel Germe legge la droga, la vita tossica, il seme che cola, una vita che sa essere triste ma pur sempre stranamente “ironizzabile”.
Una vita aggrappata a residui, brandelli, cenci.
Germi contiene la bella tra le belle: Dentro Marilyn su cui ….niente c’è da dire.
Perfino un esperimento in laboratorio può generare germi imperfetti.
Già contenenti il DNA di una vita.

Paola Chessa

Paola Chessa

"Sardinista di spiccate tendenze Indie Wave"