Weyes Blood – Titanic Rising

Tre o quattro ascolti il tempo necessario a questo Titan Rising per entrare in circolo e creare dipendenza. Il quarto album (e primo per la Sub Pop) della trentenne Natalie Mering, in arte Weyes Blood, è il suo migliore e se siete tra quelli che vanno in adorazione per le armonie e le melodie ad ampio respiro alla Beach Boys, Rufus Wainwright e Father John Misty ne sarete irrimediabilmente sopraffatti. “Movies”, splendido anche il video, “Andromeda”, “Wild Time” e l’introduttiva “A Lot’s Gonna Change” proietteranno il disco molto in alto nelle classifiche di fine anno.

di Roberto Remondino

Roberto Remondino

Roberto Remondino

"Wishin' and hopin' and thinkin' and prayin' Plannin' and dreamin' each night of her charms That won't get you into her arms So if you're lookin' to find love you can share All you gotta do is hold her and kiss her and love her And show her that you care".