Glenn Hughes nuovo cantante dei Dead Daisies

Di recente passato da Asti Musica, Glenn Hughes, “The voice of rock” è il nuovo cantante dei Dead Daisies, band hard rock americana, che oltre ad un buon successo si è fatta notare per i continui cambi di formazione. Assieme all’ex Deep Purple e Black Sabbat ci sono l’istrionico chitarrista Doug Aldrich, a lungo con i Whitesnake , David Lowy alla seconda chitarra, Deen Castronovo alla batteria. Insomma, una superband per appassionati del genre che ancora popolano in massa le serate della band. Oltre alla comunicazione del nuovo e prestigioso cantante la band ha annunciato il nuovo singolo “Righteous Days” cantato proprio da Hughes.

il suo passaggio ad Anstimusica meno di un mese fa ha lasciato il segno, accompagnato da una superband, ha riproposto il meglio  dei Purple. Una scaletta da brividi,“Stormbringer, Might Just Take Your Life, Sail Away, You fool no one, You keep on movin’, Getting Tighter, Mistreated, Smoke on the Water, Burn, Highway Star”. Glenn è uno dei pochi showman e artisti che sembrano non essere invecchiati e a distanza di quarant’anni, dall’epoca d’oro dell’hard rock, ecco perchè i Dead Daisies lo hanno scelto.

Paolo Pavan

Paolo Pavan

“Istinto, gioco, passione, lavoro. La fotografia è un po’ tutto questo e qualcosa, alla fine, ti resta sempre.”