The Comet Is Coming – Trust in the Lifeforce of the Deep Mystery

Adorabile il jazz quando non riesce a stare fermo. Quello imbastardito di elettronica, psychedelia e megabassi proposto da Shabaka Hutchings nella seconda incarnazione di uno dei suoi mille progetti l’altro importantissimo si chiama Sons of Kemet, autori di uno dei migliori dischi dello scorso anno) si fa apprezzare per la qualità delle partiture e la voglia di sperimentare. Il trio si intrufola con non-chalance in territori cari a Sun Ra e al Davis più sperimentatore ma lo fa altrettanto in quelli cari ai Can e ai Material senza disdegnare certo dancefloor. Disco enorme.

Roberto Remondino

Roberto Remondino

"Wishin' and hopin' and thinkin' and prayin' Plannin' and dreamin' each night of her charms That won't get you into her arms So if you're lookin' to find love you can share All you gotta do is hold her and kiss her and love her And show her that you care".